Gli oggetti presentati in questo blog sono tutti realizzati a mano, sono frutto di passioni coltivate nel tempo rientranti nella categoria appartenente all'art.04, comma2, lettera H del D.Lgs. 114/31.03.98 (ex "art.61").
Tutti gli oggetti possono essere acquistati e personalizzati su richiesta, è possibile riprodurre un oggetto, ma poiché sarà fatto in un altro momento, la sua sarà un'altra storia
e in tal caso piccole differenze tra un oggetto e l'altro rappresenteranno l'unicità di un oggetto creato completamente a mano.
Per qualsiasi informazione...
Se si desidera una nostra creazione o qualche cosa di speciale creata appositamente su richiesta scriveteci saremo liete di rispondere a qualsiasi vostra richiesta
e-mail: creazionipastadimais@gmail.com

CLICCATE SULLE IMMAGINI PER VEDERLE PIU' GRANDI... E SCORRETE SOTTO PER VEDERE LE NOSTRE CREAZIONI.

REGALI PERSONALIZZATI PER BAMBINI E MAESTRE... CLICCATE QUI SOTTO, BUONA VISIONE ROBERTA

REGALI PERSONALIZZATI PER BAMBINI E MAESTRE... CLICCATE QUI SOTTO, BUONA VISIONE ROBERTA
Andate subito a visitarlo cliccando sull'immagine qui sopra...Sfondi, frasi, tutti personalizzabili

IL BLOG TUTTO SUI CAKE TOPPER DEGLI SPOSI E NON SOLO, BUONA VISITA - OMBRETTA

IL  BLOG TUTTO SUI CAKE TOPPER DEGLI SPOSI E NON SOLO,  BUONA VISITA  -   OMBRETTA
Andate subito a visitarlo cliccando sull'immagine qui sopra

sabato 25 febbraio 2012

BOMBONIERE E SOPRATORTA PER DUE BIMBI

Ecco le bomboniere per due gemellini e il loro sopratorta.


mercoledì 15 febbraio 2012

UNA TARGHETTA PER LA CAMERETTA SEMPLICE, MA MOLTO DOLCE


giovedì 9 febbraio 2012

ECCO UN ALTRO CAKE TOPPER DI FAMIGLIA



La bicicletta di lui non può mancare...


«Chiunque voglia imparare l'amore, resta sempre uno scolaro.»
(T. Bernhard)
  

venerdì 3 febbraio 2012

QUADRETTI CON FUNGHI E FRUTTA

Due quadretti uno con i funghi e uno con la  frutta di stagione , 
rigorosamente con bordino bordeaux per tenere la nuance della cucina.


ANCORA CAKE TOPPER


«Puoi amare solo quando sei felice dentro di te.
L'amore non può venir aggiunto dall'esterno.
Non è un indumento che puoi indossare.»
(Osho)