Gli oggetti presentati in questo blog sono tutti realizzati a mano, sono frutto di passioni coltivate nel tempo rientranti nella categoria appartenente all'art.04, comma2, lettera H del D.Lgs. 114/31.03.98 (ex "art.61").
Tutti gli oggetti possono essere acquistati e personalizzati su richiesta, è possibile riprodurre un oggetto, ma poiché sarà fatto in un altro momento, la sua sarà un'altra storia
e in tal caso piccole differenze tra un oggetto e l'altro rappresenteranno l'unicità di un oggetto creato completamente a mano.
Per qualsiasi informazione...
Se si desidera una nostra creazione o qualche cosa di speciale creata appositamente su richiesta scriveteci saremo liete di rispondere a qualsiasi vostra richiesta
e-mail: creazionipastadimais@gmail.com

CLICCATE SULLE IMMAGINI PER VEDERLE PIU' GRANDI... E SCORRETE SOTTO PER VEDERE LE NOSTRE CREAZIONI.

REGALI PERSONALIZZATI PER BAMBINI E MAESTRE... CLICCATE QUI SOTTO, BUONA VISIONE ROBERTA

REGALI PERSONALIZZATI PER BAMBINI E MAESTRE... CLICCATE QUI SOTTO, BUONA VISIONE ROBERTA
Andate subito a visitarlo cliccando sull'immagine qui sopra...Sfondi, frasi, tutti personalizzabili

IL BLOG TUTTO SUI CAKE TOPPER DEGLI SPOSI E NON SOLO, BUONA VISITA - OMBRETTA

IL  BLOG TUTTO SUI CAKE TOPPER DEGLI SPOSI E NON SOLO,  BUONA VISITA  -   OMBRETTA
Andate subito a visitarlo cliccando sull'immagine qui sopra

giovedì 13 ottobre 2011

UN CAKE TOPPER TARTARUGOSO

E dopo i cincillà e i topini ecco due tartarughine  
pronte a pronunciare il loro sì.



E vi lasciamo con questa bella poesia dedicata a tutti gli sposi sia novelli che non:


L'amore non è già fatto si fa
Michel Quoist

L'amore non e' già fatto. Si fa.
Non è un vestito già confezionato,
ma stoffa da tagliare, cucire.
Non è un appartamento "chiavi in mano",
ma una casa da concepire, costriure,
conservare e spesso riparare.
Non è vetta conquistata, ma partenza dalla valle,
scalate appassionanti,
cadute dolorose nel freddo della notte
o nel calore del sole che scoppia.
Non è solido ancoraggio nel porto della felicità
ma è un levar l'ancora, è un viaggio in pieno Mare,
sotto la brezza o la tempesta.
Non è un '"si" trionfale,
enorme punto fermo che si segna fra le musiche,
i sorrisi e gli applausi, ma è una moltitudine di "si"
che punteggiano la Vita,
fra una moltitudine di "no"
che si cancellano strada facendo.
Non è l'apparizione improvvisa di una nuova Vita,
perfetta fin dalla nascita,
ma sgorgare di sorgente
e lungo tragitto di fiume dai molteplici meandri,
qualche volta in secca, altre volte traboccante,
ma sempre in cammino verso il Mare infinito.
. - .





Condividi su Facebook, Twitter o Google Buzz:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Pubblica su Google Buzz

0 commenti: